Allarme Blatte a Roma!

PROBLEMI IGIENICO-SANITARI NEI LOCALI A ROMA

Nei giorni scorsi le principali testate giornalistiche hanno reso pubbliche il rapporto delle ispezioni dei Nas raccolti tra novembre 2015 e ottobre 2016 nei locali del settore alimentare a Roma.

I dati parlano di 727 locali ispezionati dei quali il 49% (ossia in 357 casi) ha evidenziato “esiti non conformi”. Sono state fatte multe per un totale di 658mila euro sequestrati beni alimentari del valore di 20mila euro. Molti titolari sono stati denunciati per il mancato rispetto delle norme e per la vendita di prodotti adulterati. Tra i problemi più comuni ci sono: 1) gli scarafaggi che popolano le cucine, scorrazzano dentro gli elettrodomestici, sopra gli alimenti 2) e i topi che causano contaminazioni delle materie prime tramite i peli e le feci.

COME PREVENIRE O RISOLVERE IL PROBLEMA???

Le metodiche di autotutela introdotte nelle normative H.A.C.C.P. permettono, tramite delle procedure di monitoraggio, di evidenziare le situazioni critiche e potenzialmente pericolose, apportando dei piccoli cambiamenti per risolvere i problemi sul nascere. In casi di situazioni gravi o di variazioni notevoli si consiglia la consulenza o l’intervento di esperti di igiene degli alimenti e della lotta agli infestanti.

Nel nostro catalogo troverete diverse soluzioni per prevenire o combattere i problemi legati agli infestanti. I nostri esperti sono sempre a disposizione per valutare le vostre esigenze specifiche e formularvi un piano di intervento ottimale.